Quante volte ti è capitato di fare un respiro profondo ed avere una intuizione?

E’ capitato qualche giorno fa a Vincenzo che nella vita ha molti ruoli. Come tutti noi, del resto. E’ interessante notare una cosa in particolare.
Se ora ti chiedessi cosa fai nella vita cosa mi risponderesti?
E’ successo anche a Vincenzo alla sua prima sessione di business coaching con me, la scorsa settimana. Fuori un caldo infernale ma dentro il mio studio, che lui ha definito una fresca biblioteca, il fresco, appunto, dell’aria condizionata.
Vincenzo si è rivolto a me per lavorare su un paio di collaboratori, ostici e, al contempo, molto ingaggiati. La mia risposta è stata “volentieri e, con lei, come procediamo?”
Si, perchè non è possibile lavorare su due collaboratori senza lavorare su di sè, soprattutto se trattasi di impresa famigliare di medie o piccole dimensioni.
Ora veniamo a Vincenzo e al respiro ossia al motivo per cui sto scrivendo queste parole.
Quando ho chiesto a Vincenzo cosa facesse nella vita lui mi ha risposto “faccio l’imprenditore”. La mia risposta è stata “solo?”
Era un pò stizzito Vincenzo come a pensare “questa ci è o ci fa? Faccio l’imprenditore e questa mi dice “solo?!”
Ho atteso qualche secondo, il tempo in cui, solitamente le persone aggiungono qualcosa in più. Vincenzo ha fatto un respiro profondo e poi, come se la sua mente avesse avuto una illuminazione ha aggiunto, sorridendo:
“Lucilla, ho capito che lei mi darà del filo da torcere”.
Ho sorriso, anche io, facendo del mio meglio per restare zitta. Del resto, il silenzio parla, molto.
Vincenzo ha preso un altro respiro profondo, volto quasi a pensare “ora vuoto il sacco” e…
“Faccio il papà, il marito anche se, in questo, sono un pò scarso e so che lei mi può aiutare a riprendere in mano la mia vita, non solo professionale. Del resto sono molto bravo a fare l’imprenditore ma, spesso, dimentico di fare il marito e il papà”.

La storia continua e ti dirò di più in un prossimo articolo perchè Vincenzo è un uomo dai valori molto forti, coraggioso, a volte pure audace e pensa un pò, molto sensibile.

Forse non hai mai pensato a quanto sia controproducente portare un tuo ruolo in un ambito totalmente diverso e allora presto di dirò di cosa fa Vincenzo, cosa è giusto e cosa proprio no. Per un imprenditore come Vincenzo che ai tempi del covid-19 riesce a restare su un +5,3% di ordinato assumendo 3 nuovi collaboratori e investendo in coaching per se stesso e il suo team la vita non è certo semplice.

coaching a brescia

Ora voglio fare a te una domanda:

– quali sono i ruoli che rivesti?

Prenditi un attimo per riflettere e chissà forse anche per te, come per Vincenzo, accadrà tutto nello spazio di un respiro.

P.s. Se vuoi approfondire il tema del silenzio leggi qui.

Take care,

Lucilla